Addolcitori

Addolcitori

Perchè installare un addolcitore Ecoterm?

L’acqua utilizzata per uso potabile, sanitario, tecnologico, proveniente da acquedotto o da approvvigionamento autonomo, può presentare valori elevati di durezza, termine con cui si indica la concentrazione di sali di calcio e di magnesio.

Questi sali precipitando formano le incrostazioni di calcare, provocano danni alle caldaie, ai bollitori, agli impianti idrici, agli elettrodomestici, etc.

Gli addolcitori ECOTERM sono costruiti in rispetto alle leggi ed alle normative di apparecchi per il trattamento delle acque potabili e tecnologiche e consentono di abbattere la durezza con notevole beneficio e risparmio in:

  • circuiti di acqua potabile calda e fredda sanitaria;
  • caldaie per circuiti di riscaldamento;
  • generatori di vapore e relativi circuiti;
  • circuiti di raffreddamento;
  • torri di evaporazione;
  • lavanderie, lavatrici, lavastoviglie industriali;
  • acque di processo per lavorazioni industriali;
  • acque per la produzione di prodotti alimentari, farmaceutici e cosmetici.

Gli addolcitori ECOTERM offrono benefici anche in campo igienico-sanitario: riduzione del consumo di detersivi, biancheria più morbida, riduzione del consumo energetico per riscaldare l’acqua.

Gli addolcitori possono essere equipaggiati, per l’impiego nei circuiti di acqua potabile, di un sistema di disinfezione delle resine.

I nostri addolcitori sono costruiti in conformità al D.M. N°174/04 ed al D.M. N°25/12. Il D.P.R. N°59/09, il D.M. N°37/08, le Norme Tecniche UNI CTI 8065, UNI CTI 8884, UNI CTI 7550 prescrivono l’installazione di un addolcitore sull’acqua in ingresso ai circuiti di produzione e distribuzione dell’acqua sanitaria, degli impianti di riscaldamento e di raffreddamento.

Qualche problema da risolvere?

Visita la nostra area di assistenza.

VAI ALL'AREA ASSISTENZA

Lavora con noi.

Siamo sempre alla ricerca di nuovi partners e collaboratori.

CONTATTACI